Indice contenuto

Non bancare a quote alte | La responsabilità è troppo altaBancare a quote alte? una bestemmia! 
Molti utenti ci chiedono cosa ne pensiamo, e se siamo d'accordo, a bancare a quote elevate nel betting exchange soprattutto nel mercato del risultato esatto.
A questa domanda noi rimaniamo allibiti e sconcertati da come si possa soltanto pensare di fare qualcosa del genere. La risposta dei nostri utenti è la sempre la solita: abbiamo letto questo in alcuni siti, ci hanno consigliato in alcuni forum e se ne parla....


Niente di più sbagliato ci possa essere, e va contro alle più basilari regole di money management. Il betting exchange se usato bene, è un mercato che ci può consentire con un metodo serio, usando le regole di gestione del denaro, di ottenere guadagni costanti nel tempo in maniera abbastanza semplice, ma per poter riuscire è necessario essere professionali e professionisti e non improvvisarsi tali.

 

Bancare a quote alte

Bancare a quote elevate, sopra ad esempio a quota 5.00 , espone lo sport trader ad una responsabilità elevata, che non giustifica il profitto che si possa ottenere.
Quando si va a bancare una quota, si deve tenere presente che si deve utilizzare per il calcolto dello stake da utilizzare, la responsabilità della bancata! Se il nostro stake che utilizziamo in puntata è 100 euro, si deve andare a calcolare qual'è lo stake che si deve utilizzare ad una determinata quota che porti ad avere una responsabilità di 100 euro. Se entro a quota 10.00, lo stake che dovrò utilizzare sarà di circa 11 euro, perchè la responsabilità è appunto 99 euro! 
Il fatto che è "più difficile" che accada un evento a quota 10, non significa che è impossibile, ma è statisticamente poco probabile: potrebbe anche accadere 2 volte di fila e chi inizia una strategia e si trova subito con un pesante drawdown da sostenere. Si veda l'articolo da noi fatto con una tabella che dovrebbe fare riflettere in molti sulla possibilità di bancare a quote elevate sul risulato esatto.


A chi dice va bene, ma se banco a quota 30 è statisticamente poco probabile che accada e quindi posso stare abbastanza tranquillo, portiamo l'esempio illuminate non aggiungendo altro:

Parita di calcio tra Nazionali in vista del mondiale del Sud Africa del 2010 tra Portogallo e Isole Verdi. Quota del risultato esatto 0-0 superiore a 110. Quanto è finita la partita? Non ci crederete ma è finita 0-0! 
Consigliamo a tutti di studiare con attenzione e scrupolo il betting exchange in maniera seria e non sfidare il destino andando a bancare a quote alte, ma invece utilizzare strategie di betting exchange di provato successo unite sempre a ferree regole di gestione del denaro. E' importante considerare il betting exchange non come un gioco (non lo è), ma come una seria attività imprenditoriale dove ognuno possa mettere in gioco se stesso.

Gianluca Landi

L'ing. Gianluca Landi è sport trader dal 2007 e online con il primo sito e corsi di trading sportivo dal 2012. Autore bestseller Amazon e fondatore di ScoreTrend.

Date prossimi Corsi

ScoreTrend

Entra in Scoretrend

COMPARAZIONE BONUS
Betfair Bonus benveuto Betfair
100% RIMBORSO 10€
x 5 SETTIMANE
 
Scopri di più ➥
 
Betflag bonus betflag
800€ SENZA DEPOSITO
 
Scopri di più ➥
 
Eurobet bonus eurobet
30€ Free Spin + 15€ Deposito + 300€
 
Scopri di più ➥
Realizzazione siti e template in Joomla: www.christophermiani.it