Money Management nel Betting Exchange e nelle scommesse

Prendiamo in esame le regole del money management nel betting exchange e nelle scommesse sportive in quanto è la base essenziale per preservare e fare crescere il proprio conto di gioco nel tempo.
Money Management nel Betting Exchange scommess

Il Money Management nel Betting Exchange e nelle scommesse è il "metodo" base da seguire sempre e in tutte le situazioni perché nessuna strategia operativa sarà vincente senza una corretta e ferrea gestione del denaro, nel breve ma soprattutto nel lungo periodo.

Le regole di gestione del denaro nel trading sportivo oltre ad avere un impatto positivo a lungo termine sul nostro conto operativo, ci permetteranno di operare nel migliore dei modi anche dal punto di vista psicologico perché sapremmo già in partenza la somma che possiamo perdere per ogni operazione. Tutto quindi è chiaro e definito a priori. La tranquillità operativa è importante per lo sport trader e avere definito cosa si può mettere a rischio consente di sapere in anticipo l'eventualità negativa che potrebbe accadere.

 

Importanza del capitale da preservare

Usando una percentuale minima e predefinita del nostro conto di trading potremmo sopportare una serie sfavorevole di operazioni negative senza intaccare il conto iniziale (bankroll) permettendo di poter stare sul mercato nel lungo periodo e fare lavorare a nostro favore la statistica e di conseguenza abbattere la varianza negativa.

Il motivo principale perché chi opera nel forex perde tutto in pochissimo tempo è dovuto al fatto che il broker concede “furbescamente” una leva finanziaria spropositata in modo che il cliente si autodistrugga in poco tempo, non rispettando le principali regole del money management. La leva finanziaria concessa porta a non rispettare una gestione del denaro corretta da parte del cliente che vedrà in pochissimo tempo perdere tutto il suo capitale a discapito del broker che in questo caso incasserà la perdita del cliente stesso.

Questo principio succede anche nelle scommesse tradizionali dove il bookmaker incassa le perdite del cliente e ha quindi tutto l'interesse che il cliente sia perdente..... Il Betting Exchange invece offre la possibilità al cliente di difendersi con una serie di strumenti innovativi come il green up e il red up che sono le ozpioni di difesa principali del money management delle scommesse e perchè l'operatore della piattaforma di punta e banca non guadagna sulle perdite del cliente ma solo dalle commissioni.

 Come ben spiegato e riportato nel libro "betting exchange la rivoluzione del trading sportivo" di Gianluca Landi il capitale da parte del trader è il suo tesoro da preservare a tutti i costi e si deve gestirlo nel modo corretto. Si deve mettersi nella testa come obbiettivo che il capitale che abbiamo è l'unico e la cosa più importante e si deve preservarlo in tutti i modi e a tutti i costi cercando di fare operazioni a basso rischio e utilizzando il giusto e più opportuno capitale per ongi operazione.

 

Regole gestione del denaro

Una delle regole fondamentali da seguire riguarda lo stake da utilizzare per ogni giocata (denaro utilizzato per ogni puntata o bancata). Bisogna usare come valore estremo della puntata / Bancata il 2 % del totale dei fondi presenti sul proprio conto, ma è preferibile per iniziare usare all’ incirca l' 1% o ancora meno sotto lo 0,5% quando il proprio conto inizia a crescere.
Mai e poi mai usare percentuali più elevate per nessuna ragione! Ricorda che in una partita di calcio ogni secondo può succedere qualcosa che non si immagina e si può prevvedere (un grossolano errore del portiere, del difensore, dell’ arbitro, un rigore o un fuori gioco che non c’è) quindi si può subire una perdita in qualsiasi momento.

Per iniziare ad operare nel Betting Exchange si potrà aprire un conto con un deposito iniziale di 1000 euro e utilizzare come stake iniziale 20 euro per poi passare ad importi più bassi dopo aver aumentato proporzionalmente il conto. Mai entrare sul mercato delle scommesse avendo un conto iniziale di 1000 euro, con uno stake di 100 o 200 euro perché dopo qualche operazioni negativa si compromette la possibilità futura di fare trading e quindi vedere applicata la propria strategia.

Applicando le nostre regole di Money Management sulle scommesse si sarà sempre in profitto nel lungo periodo. Si potrà e "dovrà" perdere un giorno, due, ma nel lungo periodo il trader sarà sempre vincente!

Per rendersi conto di come lo stake è fondamentale per essere in profitto è consigliabile studiare a memoria la tabella del drawdown che permette di constatare con i propri occhi che utilizzando uno stake del 2% si potrà perdere anche 10 volte di fila (cosa poco probabile) per vedere che il proprio capitale non sarà intaccato, cosa contraria se si utilizzerà invece il 10% per ogni operazione!

Questa è la ragione perchè lo scommettitore classico è matematicamente perdente in quanto non sa gestire assolutamente la cassa a disposizione per le sue scommesse .

Se si utilizza una strategia singola si può adottare anche un money management a stake variabili in funzione del success rate in modo da unire lo stake, la quota ed il success rate. 

Chi fa strategie può utilizzare la capitalizzazione composta ovvero aumentare in maniera percentuale lo stake all'aumentare della cassa disponibile se questa sta aumentando con i profitti fatti. In questo modo si aumenta continuamente lo stake e si ottiene con il passare del tempo un profitto maggiore. Si può aumentare lo stake al raggiungimento di determinati step del conto oppure in maniera dinamica. Il sottoscritto preferisce aumentare lo stake al raggiungimento di determinati obbiettivi prefissati in modo da avere sempre un importo uguale ed intero e non avere problemi soprattutto mentre si fa scalping. Questa ripeto è una scelta soggettiva. Quello che è importante è che ognuno rediga un determinato piano di money management e lo rispetti nel tempo. 

 

Money management il vero segreto per guadagnare

Tutte le strategie per il Betting Exchange che vengono presentate sul nostro sito sono uno strumento diciamo necessario al trader, ma non sufficiente se applicate ad un determinato mercato per ottenere un profitto certo alla fine di un determinato intervallo temporale. 
Vogliamo ribadire chiaramente che le strategie da sole non portano nessun risultato nel lungo periodo, ma vanno affiancate ed usate insieme alle regole di money management descritte in parte in precedenza. Noi dobbiamo immaginare il nostro conto di gioco (che decidiamo di utilizzare) come il nostro "tesoro" da difendere dagli attacchi esterni e da fare crescere costantemente nel tempo. 

Il motivo per il quale circa il 90% dei conti di Betting Exchange (fonte Betfair) è in perdita, sta proprio qui: la psicologia delle persone porta a non rispettare le regole nel lungo periodo, ma solo per tempi brevi, tendendo ad aumentare l' esposizione dopo una perdita.

 

Diversi siti proprongono sistemi quali la martingala, il raddopio, il mediare le perdite, bancare a quote elevate che sono sistemi molto buoni per "ditruggere i conti di gioco" delle persone. Sconsigliamo a tutti di mettere in pratica sistemi e consigli di questo genere perchè sono sistemi perdenti e dispensati da chi non conosce i più basilari concetti di probabilità, statistica e money management.


Noi vogliamo creare una cultura diversa per tutti i trader e scommettitori che si avvicinano al Betting Exchange perchè è nostro interesse che le persone non si autodistruggano, ma rimangano a lungo nel sistema.
Se affronterete il Betting Exchange con la giusta preparazione e professionalità (il money management è imprescindibile), ne farete il vostro personale free bancomat!
Uno strumento interessante di money management per gli scommettitori lo potete trovare su laprevisione.it.

Non cercate da nessuna parte strategie mirabolanti o consigli magici, ma utilizzate da subito il money management. Un trader professionista ribadirà sino alla nausea che l'unico segreto per essere in profitto è il rispetto militare di queste regole. Durante i corsi professionali sul betting exchange viene ribadito questo concetto mostrando gli estratti conto reali di operatività in modo che l'allievo possa rendersi conto da solo che si possono fare operazioni positive e negative, ma solo il rispetto degli stop loss porta il conto sempre dalla parte positiva. Si deve toccare con mano per rendersi conto di questa semplice ma basilare regola.

Non esiste una strategia miracolosa o un segreto da svelare nel trading sportivo: vi posso anticipare senza essere smentito che il terzo segreto di Fatima non riguarda una strategia matematicamente vincente nel trading sportivo come qualche "fenomeno" vuole fare credere. Solo lo studio approfondito, un metodo e il rispetto del money management è l'unico segreto per diventare trader che conseguono profitti costanti.

 

Stop loss e take profit giornaliero

Alla base di un money management corretto è ottimale è l'inserimento da parte del trader nel suo piano di trading di uno stop loss giornaliero e di un take profit dinamico in modo da gestire nel modo migliore le perdite e i profitti.

Come i trader sanno ci sono giornate dove la statistica va in una sola direzione e se ci troviamo a mettere in pratica la strategia sbagliata si può arrivare ad accumulare delle perdite ingenti. Una volta ogni mese e mezzo / due succede che avvengono risultati strani e che vanno in un'unica direzione e di conseguenza si deve cercare di mettere un freno alle perdite.

Si suggerisce di controllare il proprio profit and lose e verificare qual'è in base all'entità del vostro conto la perdita media che avete e di mettervi quella come stop loss giornaliera. Una volta che raggiungete in più operazioni il vostro stop loss dovete fermarvi assolutamente per quella giornata e smettere di operare anche se ci fosse la partita o l'operazione della vita! Raggiunto lo stop loss ci si deve fermare e resettare tutto pronti per il giorno successivo.

Stesso discorso vale per il take profit ma questa volta determinata la vostra vincita media dovete usare quella come limite e una volta raggiunta potete utilizzare un altro stake sino ad arrivare a perdere dal massimo raggiunto un 20% e andate avanti con il calcolo in questo modo per le prossime operazioni. In questo modo evitate di fermarvi in una giornata dove va tutto bene e siete anche carichi dal punto di vista piscologico. Potete andare avanti e al massimo "tornare indeitro" per un massimo del 20% dopo di che se lo raggiungete vi potete fermare perchè raggiunto il target.

Questa modalità di take profit dinamico porta notevoli vantagi soprattutto dal punto di vista psicologico.

 

Money managemement app

Per utilizzare al meglio i vari sistemi di gestione del denaro diversi siti hanno creato della app di money management in modo da essere utilizzati ovunque noi siamo anche in mobilità. Diversi anni fa, ed in parte ancora adesso, si usavano fogli excel di money management che hanno limiti in questo campo per la memorizzazione, gestione ed elaborazione dei dati in database scalabili. 

 

Landi Save

Per aiutare gli sport trader che si cimentano nel betting exchange abbiamo creato una particolare applicazione proprietaria di money management che si chiama Landi Save e permette di recuperare una eventuale perdita subita e spalmare il recupero a piacimento su più operazioni successive. L'applicazione inoltre permette di gestire le partite in contemporanea e di fare green up e red up nelle operazioni di recupero. Questa applicazione di gestione delle perdite e quindi del denaro è molto utile anche dal punto si vista psicologico in quanto il trader sa che la perdita subita sarà recuperata nelle operazioni successive.
Si consiglia di usare questa applicazione che abbiamo concepito soprattutto per l'utilizzo con l'alert goal by Gianluca Landi e soprattutto gli alert lay the draw.

 

Recovery Cycle

 Recovery cycle è un applicazione di money management unica nel suo genere che consente di gestire le operazioni in un numero determinato di cicli e recuperare le eventuali perdite in più step e suddividendo gli stake in due parti determinando  una quota di ingresso media. Questa app memorizza le operazioni fatte sui nostri server in modo anonmio mediante il vostro ip e se utilizzate un altro computer o telefono potete utilizzare i dati salvati usando il precedente indirizzo ip.

Dovete scegliere inizialmente il numero di progressioni o cicli che volete utilizzare e poi lo stake di partenza di ciascun ciclo.

Le informazioni richieste in ogni ciclo sono:

  • stake iniziale
  • affidabilità presunta dell'operazione: aff. 5 utilizza lo stesso stake di patenza mentre 4 da una riduzione del 20% etc. In questo modo diminuite l'esposizione al diminuire dell'affidabilità
  • quota di ingresso che diventerà quota media se si decide di suddividere l'operazione in due step
  • Modalità se punta o banca
  • tipo di mercato a scendere se si decide di bancare under o salire se si punta e si sceglie over.

Utilizzando nel modo corretto l'apllicazione riuscirete a chiudere in profitto la maggior parte dei cicli. Si consiglia di non superare il recupero in più di 4 step: si consiglia di ritenere il ciclo chiuso in perdita con 3 lose di fila o al massimo 4. In questo modo chiudere un ciclo in perdita ma la maggior parte degli altri cicli in profitto non arrivando ad esporvi in maniera pesante. La riduzione del rischio è alla base della gestione corretta del denaro.

 

 

FAQ

Per comprendere meglio questo aspetto fondamentale del trading che solamente chi guadagna realmente comprende e quindi divulga agli altri si consiglia di acquistare il libro betting exchange la rivoluzione del trading sportivo di Gianluca Landi dove questo aspetto viene ampiamente discusso e approfondito e consente a chiunque di capirne l'importanza. 
Chi non è un professionista non ne parla mai della gestione del denaro in quanto ritiene che solamente una strategia vincente sia la chiave del successo e va alla ricerca solamente di quest'ultima: nulla di più sbagliato e fuorviante per chi inizia.

Quale sistema di money management è più profittevole?

Non c'è un sistema migliore o infallibile di money manamement ma deve essere usato quello più congeniale alla propria strategia e stile di trading. Quello che è importante è avere una metodologia di gestione del denaro che consenta di suddividere il capitale in tante parti.

E' utile inserire uno stop loss giornaliero?

Lo stop loss giornaliero è fondamentale per ridurre al massimo la giornata negativa non cosentendo di "farsi male". Il trading è al 90% psicologia: se lo sport trader incomincia a perdere cercherà di aumentare l'esposizione per recuperare più velocemente le perdite ma questo atteggiamento può portare a perdite maggiori e alla distruzione del conto. Quando va male ci si deve fermare!

Consigliate di tenere un track record delle operazioni fatte?

Si è utilissimo avere un track record con tutte le operazioni fatti giornaliere e mensili in modo da studiare a fine periodo le operazioni fatte e contare quante operazioni loss o in profit consecutive e le perdite massime registrate in modo da settare dei limiti che possono facilitarci nell'operatività.

 


Author:

I migliori articoli di Trading Sportivo

TxOdds - Tx Markets OCI e monitoraggio delle quote dei bookmaker

22-11-2019 Hits:33528 Gianluca Landi

TxOdds  Tx Markets OCI quote bookmaker

TxOdds è l'ideatrice di Tx Markets un software per il monitoraggio in tempo reale delle quote dei bookmaker che fornisce un ottimo supporto per individuare la direzione del mercato in...

Leggi tutto

Bookodds è adesso Asianodds .com con 188bet e altri bookmaker asiatici

14-10-2019 Hits:40731 Gianluca Landi

Bookodds è adesso Asianodds .com con 188bet bookmaker asiatici

Bookodds acquista dominio adesso è Asianodds Nel mese di marzo 2020 bookodds ha acquistato il nome di dominimo asianodds.com e adesso selezionando asianodds venite indirizzati al sito di bookodds.com . Dal...

Leggi tutto

Landi Save applicazione money management per il Trading Sportivo

19-09-2019 Hits:7341 Gianluca Landi

Landi Save applicazione money management Trading Sportivo

Il Landi Save è un'applicazione di money management per il trading sportivo da utilizzare per gli alert goal by Gianluca Landi e gli Alert Lay the Draw in quanto è...

Leggi tutto

Over Trading la bestia nera dello sport trader

29-08-2019 Hits:4662 Gianluca Landi

Over Trading la bestia nera dello sport trader

L'over trading è senza dubbio la bestia nera dello sport trader che spinge ad operare in maniera compulsiva e continuativa perdendo di vista quello che si sta facendo, entrando all'interno di un circolo...

Leggi tutto

Che cos'è il VAR Video Assistant Referee nel betting

03-05-2019 Hits:6374 Gianluca Landi

Che cos'è il VAR Video Assistant Referee

Significato di VAR Il Var o Video Assistant Referee in inglese e in italiano assistente video dell'arbitro è la tecnologia entrata nel mondo del calcio per aiutare l'arbitro a prendere una decisione o...

Leggi tutto

Alert Goal GL by Gianluca Landi il bot telegram che avvisa del goall

12-10-2018 Hits:33202 Gianluca Landi

L' Alert Goal GL by Gianluca Landi è un rivoluzionario strumento di ausilio all'operatività dello sport trader e dello scommettitore evoluto in quanto consente, con una elevata affidabilità testata nei mesi...

Leggi tutto

Sport Exchange

25-08-2014 Hits:7571 Gianluca Landi

sport exchange

Sport exchange è un altro termine utilizzato per indicare il betting exchange anche se non lo riteniamo il più appropriato in quanto nella borsa delle scommesse non vengono trattati solamente...

Leggi tutto

Drawdown o perdita massima | Perchè è importante il money management

11-07-2014 Hits:13722 Gianluca Landi

drawdown perdita massima betting exchange

Il drawdown nel betting exchange è la massima perdita consecutiva in percentuale del capitale sul conto di gioco dello sport trader o dello scommettirore che fa un sistema di betting.Nel betting...

Leggi tutto

Psicologia nel trading sportivo | La mente è l'80% il 20% il metodo

01-07-2014 Hits:8012 Gianluca Landi

psicologia trading sportivo

La psicologia nel trading sportivo è un aspetto importantissimo da considerare e che va di pari passo con le strategie di betting exchange che lo sport trader deve utilizzare per...

Leggi tutto

Trading sulle Scommese

08-04-2014 Hits:21843 Gianluca Landi

trading sulle scommesse

Il trading sulle scommese sportive è reso possibile dall'introduzione del Betting Exchange in Italia avvenuta il 7 Aprile 2014 (quasi un'anno dopo il decreto sul betting exchange ) e consiste nella...

Leggi tutto

Fare trading non scommettere | Dalle scommesse all'exchange

14-02-2014 Hits:6603 Gianluca Landi

fare trading non scommettere

Fare Trading non scommettere è la base concettuale che lo sport trader che opera nel Betting Exchange deve possedere per abbandonare il concetto di "scommessa", inteso come azzardo nel senso...

Leggi tutto

Il Betting Exchange e il trading online 2.0

13-02-2014 Hits:9599 Gianluca Landi

betting exchange e trading online 2.0

Con l’introduzione del Betting Exchange in Italia il trading online, come l’ abbiamo conosciuto sino a questo momento, cambierà volto e subirà una rivoluzione epocale tanto per intenderci pari a...

Leggi tutto

Lavorare nel Betting Exchange | Vivere di Trading Sportivo

20-01-2014 Hits:18352 Gianluca Landi

lavorare nel betting exchange

Lavorare con lo sport e divertirsi Lavorare nel Betting Exchange rappresenta un vero e inatteso punto di svolta della propria vita professionale, non solo perché consente a chiunque desideroso di apprendere e...

Leggi tutto

Nostri prossimi eventi

La Spezia

17-18 Settembre 2021

Tipologia: Completo Scalping e Strategie Durata: ven. 9.30-19.30 Sab. 9.00-24.00 Quota: 1049 euro + iva Docente: Gianluca Landi

Richiedi informazioni

La Spezia

17-18 Settembre 2021

Tipologia: Completo Scalping e Strategie Durata: ven. 9.30-19.30 Sab. 9.00-24.00 Quota: 1049 euro + iva Docente: Gianluca Landi

Richiedi informazioni

La Spezia

17-18 Settembre 2021

Tipologia: Completo Scalping e Strategie Durata: ven. 9.30-19.30 Sab. 9.00-24.00 Quota: 1049 euro + iva Docente: Gianluca Landi

Richiedi informazioni

Strategie

SureBet o sure betting arbitraggio di quote nelle scommesse sportive

surebet arbitraggio quote scommesse

Definizione di surebet Surebet significa scommessa sicura in quanto consiste nel puntare contemporaneamente due o più risultati, in genere su bookmaker diversi o piattaforme exchange, sfuttando la differenza di quote esistenti tra...

Leggi tutto

Segnali strategia Lay the Draw by Gianluca Landi

Segnali strategia Lay the Draw by Gianluca Landi

In questa sezione trovate i segnali della strategia Lay The Draw by Gianluca Landi inseriti almeno 5 ore prima dell'inizio del match in questione in modo che chi vuole utilizzare...

Leggi tutto

Risultati LAY THE DRAW by Gianluca landi

risultati lay the draw by gianluca landi

I risultati di LAY THE DRAW by Gianluca Landi sono stati in questi mesi straordinari e hanno permesso a molti miei follower sui canali social di fare ottimi profitti con...

Leggi tutto

LAY THE DRAW o banca pareggio by Gianluca Landi

Lay the draw o banca pareggio by Gianluca Landi

Il LAY THE DRAW by Gianluca Landi è una strategia di betting exchange che sta riscuotendo un grandissimo successo tra tutti gli utenti e i follower dei profili social di...

Leggi tutto

Draw no Bet | Puntare vittoria squadra e copertura pareggio

Draw no Bet - Puntare vittoria squadra e copertura pareggio

Cosa significa Draw no bet Il significato di Draw no Bet è puntare una squadra e coprire il risultato di pareggio in modo che se la squadra prescelta non vince, viene rimborsata...

Leggi tutto

Bancare pareggio incrociato con over 2.5 per scelta della partita

Bancare pareggio incrociato con over 2.5

Bancare il pareggio incrociando il mercato over 2.5 con gli opportuni filtri che Betpractice offre è una strategia lanciata da Gianluca Landi sul suo canale ufficiale youtube e che ha riscosso...

Leggi tutto

Come scegliere le migliori strategie di Betting Exchange

come utilizzare le migliori strategie di betting exchange

Come utilizzare le migliori strategie di betting exchange è un concetto non molto chiaro alla maggior parte degli utilizzatori del punta e banca, sia che si tratti di novizi, che...

Leggi tutto

Dutching progressivo risultati esatti

dutching progressivo risultati esatti

Il dutching progressivo sui risultati esatti è una tecnica sul betting exchange che può apparire a prima vista poco rischiosa in quanto consente di coprire durante il live i risultati più prossimi a quello...

Leggi tutto

Sistemi automatici o Bot nel Betting Exchange e scommesse

sistemi automatici nel betting exchange

I sistemi automatici o bot nel Betting Exchange e scommesse sono un argomento per cui molti utenti, leggendo nei vari siti internet e vedendo video su youtube, mi contattano per...

Leggi tutto
Libro Amazon

© Copyright 2004 - 2021 Bettingexchange.net è sito ufficiale Betting Exchange ® con marchio registrato e di proprietà di Gianluca Landi Piva 01460210113. E' vietata qualsiasi duplicazione e plagio del sito. Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento del gioco sul sito www.adm.gov.it | Mappa sito Betting Exchange |Privacy Policy | Cookie Policy
Realizzazione siti internet - Christopher Miani