Meno abbonati e più tagli: il piano di Sky post Corona VIrus

Come riporta Andrea Montanari in un articolo su MF – Milano Finanza, infatti, la base di abbonati a Sky Italia sarebbe pari a circa 4,6 milioni, rispetto ai 5 milioni del periodo pre-Covid.

Numeri su cui cresce l’incidenza degli abbonati al digitale terrestre, saliti a 600mila durante gli ultimi mesi, con potenziale impatto sui ricavi: il ricavo medio mensile per utente degli abbonati al digitale è di circa 27 euro, contro i circa 41/42 euro di chi è abbonato tramite satellite.

Per questo, spiega MF, il management di Sky starebbe lavorando alla definizione di un piano di ristrutturazione e riorganizzazione interna che prevede tagli e uscite a vari livelli.

Un piano che potrebbe concretizzarsi da gennaio 2021 e che riguarderebbe il taglio di almeno 350 dipendenti, tra dirigenti, quadri, impiegati, personale amministrativo e giornalisti, su un organico complessivo della pay tv basata a Milano, nel quartiere generale di Rogoredo, che supera la 4 mila unità.
Molto importante in questa ottica di ristrutturazione di sky sarà il prossimo contratto per l'acquisizione dei diritti della serie A per i prossimi anni. Sky per forza di cose vorrebbe rivedere al ribasso i termini del contratto anche per via della mancanza di spettatori allo stadio, le difficoltà economiche e la possibilità di eventuali nuovi lockdown. La lega di serie A non ci vuole sentire nella maniera più assoluta su questa possibilità ed anzi vorrebbe rivedere al rialzo i termini dell'accordo.
Si prevede una lunga battaglia e trattativa sui diritti con la possibilità che la lega decida di fare come già previsto la sua TV.
Leggi l'articolo completo su www.calcioefinanza.it
Date prossimi Corsi

Entra in Scoretrend

COMPARAZIONE BONUS
Betfair Bonus benveuto Betfair
100% RIMBORSO 10€
x 5 SETTIMANE
 
Scopri di più ➥
 
Betflag bonus betflag
800€ SENZA DEPOSITO
 
Scopri di più ➥
 
Eurobet bonus eurobet
30€ Free Spin + 15€ Deposito + 300€
 
Scopri di più ➥
Realizzazione siti e template in Joomla: www.christophermiani.it