corona-virus-gioco-azzardo-italia

L'emergenza Corona Virus sta facendo molti danni anche nel settore commerciale. Secondo uno studio condotto dagli esperti di H2 Gambling Capital questo sarà il secondo picco negativo delle entrate lorde del gambling negli ultimi 20 anni.

Mentre il Covid-19 a livello globale ha raggiunto i 90.000 contagiati, due centri imponenti del gioco d'azzardo asiatico ovvero Singapore e Macao hanno visto un calo del 87.8% nel giocato nel mese di febbraio.

Con le persone rinchiuse dentro casa ci si aspetta un calo del gioco fisico del 2.4% a fronte però, di contro, di un aumento del gioco online che potrebbe arrivare fino al 15% rispetto al 13.4% attuale.

Stime che ovviamente saranno riviste qualora si configurasse il rinvio di alcune manifestazioni sportive a livello globale. Europei ad esempio solo per citarne una.

Se a livello globale l'impatto è stato importante, in Italia la situazione è molto negativa. Nelle regioni del Nord Italia, maggiormente colpite dal virus, anche in virtù delle tante partite rinviate, il raccolto del gioco d'azzardo è calato in una percentuale che varia dal 40 al 50%.

Sono appena usciti i dati di raccolta del mese di febbraio in Italia che in parte risentono di questa emergenza che è scoppiata soprattutto nelle ultime due settimane del mese. Questi i dati riportati da Agimeg che potete leggere nell'articolo a febbraio aspesa in calo del 16%, soffrono più le agenzie dell'online

Date prossimi Corsi

Entra in Scoretrend

COMPARAZIONE BONUS
Betfair Bonus benveuto Betfair
100% RIMBORSO 10€
x 5 SETTIMANE
 
Scopri di più ➥
 
Betflag bonus betflag
800€ SENZA DEPOSITO
 
Scopri di più ➥
 
Eurobet bonus eurobet
30€ Free Spin + 15€ Deposito + 300€
 
Scopri di più ➥
Realizzazione siti e template in Joomla: www.christophermiani.it