Bayern, dallo stadio 100 milioni in meno di ricavi

Il presidente del Bayern Herbert Hainer ha snocciolato dei dettagli l’effetto del Covid sui conti del club bavarese per quanto riguarda le entrate da stadio.

“Non abbiamo spettatori allo stadio. Ciò significa che abbiamo meno ricavi”, ha spiegato l’ex ceo di Adidas ora vertice del Bayern Monaco. “Più o meno perdiamo 4 milioni di euro tra ticketing e servizi da ristorante per ogni match casalingo. Inoltre generiamo meno merchandising allo stadio perché la gente non compra le magliette se non può venire l’Allianz Aren. Se sommiamo tuto ci sono venuto a mancare 100 milioni”

 Come abbiamo già evidenziato il problema degli stadi vuoti si fa sentire soprattutto per i grandi Club Europei che sono strutturati con gli stadi di proprietà e hanno spese nettamente maggiori rispetto agli altri club soprattutto in termini di monte ingaggio.
Come si è potuto notare in questa sessione di mercato non ci sono stati acquisti cash di giocatori importanti ma tantissime rescissioni di contratto, prestiti etc in quanto le squadre hanno optato per cedere gratuitamente giocatori con ingaggi elevati come nel caso di Suarez, Vidal, etc.

In questa fase di fortissima contrazione di ricavi questi mega stipendi non sono più sostenibili dalle squadre e si vedrà una riduzione degli stessi.
Squadre come il Bayer Monaco con uno stadio polifunzionale oltre al ricavo dei biglietti non vedranno anche i ricavi da ristorante, negozi, hotel, magliette etc e saranno ancora di più penalizzate. 
Ci auguriamo che gli stadi possano essere aperti prima possibile in modo da rimette in moto il sistema.

Date prossimi Corsi

Entra in Scoretrend

COMPARAZIONE BONUS
Betfair Bonus benveuto Betfair
100% RIMBORSO 10€
x 5 SETTIMANE
 
Scopri di più ➥
 
Betflag bonus betflag
800€ SENZA DEPOSITO
 
Scopri di più ➥
 
Eurobet bonus eurobet
30€ Free Spin + 15€ Deposito + 300€
 
Scopri di più ➥
Realizzazione siti e template in Joomla: www.christophermiani.it