Re Roger Federer torna sulla terra rossa

Una delle tante sorprese della stagione ATP 2019 vede il ritorno di sua maestà Roger Federer sul “rosso” dei campi in terra battuta. Dopo la sua ultima apparizione al Roland Garros, datata 2015, il GOAT ha deciso di ripresentarsi al via della stagione europea su terra.

Pochi tornei, accuratamente selezionati: si parla, del Roland Garros e giocherà questa sera ore 20.00 al master 1000 di Madrid contro il francese Gasquet. Molto più incerta la sua partecipazione agli Internazionali d’Italia in programma a Roma dal 6 al 19 maggio in quanto ha detto che la sua partecipazione dipenderà da quante partite farà a Madrid e quindi la sua decisione se partecipare sarà presa in itinere.... La sensazione è che le sue chance di partecipazione al Master 1000 romano possano dipendere in parte anche dal suo risultato in terra spagnola: in caso di eliminazione precoce dal torneo di Madrid, Re Roger potrebbe decidere di confermare la sua presenza in Italia per aggiungere match su terra in vista del Roland Garros, unico dei 4 tornei dello Slam a disputarsi su terra battuta.

Al di là della (gradita) novità riguardante il ritorno di Federer su questa superficie (quella a lui meno congeniale, sia sotto l’aspetto tecnico sia per il maggiore stress che comporta dal punto di vista fisico), è lecito chiedersi fin dove lo svizzero potrà arrivare dopo una assenza così lunga. Per alcuni, le modalità con cui aveva dichiarato il ritorno in campo per la stagione europea sul rosso (dopo la sconfitta contro Tsitsipas agli Australian Open) avevano il sapore di una “passerella finale” in vista di un suo possibile ritiro a fine stagione. Ma attualmente gli scenari sembrano promettere ben altro.

Come si è già potuto rilevare (VEDI ARTICOLO STAGIONE ATP 2019), Federer è l’unico giocatore ad aver vinto finora più di un torneo, ed è (insieme a Medvedev) il giocatore ad aver vinto il maggior numero di partite finora nel 2019. Il momento di attuale appannamento di fenomeni come Nadal e Djokovic, l’involuzione di Sascha Zverev, l’incostanza di giocatori come Thiem e l’estrema incertezza che regna alle loro spalle (vedi articolo STAGIONE ATP 2019) sembrano aggiungere ulteriore curiosità attorno al rientro di Roger Federer sui campi rossi.

Gianluca Landi

L'ing. Gianluca Landi è sport trader dal 2007 e online con il primo sito e corsi di trading sportivo dal 2012. Autore bestseller Amazon e fondatore di ScoreTrend.

ScoreTrend

Entra in Scoretrend

COMPARAZIONE BONUS
Betfair Bonus benveuto Betfair
100% RIMBORSO 10€
x 5 SETTIMANE
 
Scopri di più ➥
 
Betflag bonus betflag
800€ SENZA DEPOSITO
 
Scopri di più ➥
 
Eurobet bonus eurobet
30€ Free Spin + 15€ Deposito + 300€
 
Scopri di più ➥
Realizzazione siti e template in Joomla: www.christophermiani.it