Genoa, niente allenamento: manca il via libera dell' Asl

Niente allenamento questa mattina per i calciatori del Genoa risultati negativi alla serie di tamponi a cui è stata sottoposta la squadra e personale tecnico dopo la positività di Perin e Schone. Al club non è arrivato il documento della Asl3 di Genova che autorizza l’attività. I negativi sosterranno nuovi test e solo se i risultati saranno ancora negativi il gruppo potrà allenarsi nel tardo pomeriggio. Lo rende noto il club.

“La situazione dei giocatori negativi va monitorata giorno per giorno perchè essendo stati in contatto con i giocatori positivi possono positivizzarsi. Secondo il ‘protocollo partita’ scritto dal ministero lo scorso giugno i giocatori negativi potranno allenarsi se verrà confermata la loro negatività”, aveva detto ieri all’ANSA la responsabile del settore profilassi della Asl 3 di Genova, Anna Opisso.

Oltre al problema dei tesserati positivi che non possono evidentemente allenars il Genoa ha anche la problematica dei giocatori negativi che devono aspettare in via libera prima degli allenamenti. In questo modo se non viene dato subito in nulla osta la squadra rischia di non avere poi giocatori sufficientemente allenati e di conseguenza le partite dopo potrebbero essere falsate.

Articolo integrale su Calcio & Finanza 

Date prossimi Corsi

Entra in Scoretrend

COMPARAZIONE BONUS
Betfair Bonus benveuto Betfair
100% RIMBORSO 10€
x 5 SETTIMANE
 
Scopri di più ➥
 
Betflag bonus betflag
800€ SENZA DEPOSITO
 
Scopri di più ➥
 
Eurobet bonus eurobet
30€ Free Spin + 15€ Deposito + 300€
 
Scopri di più ➥
Realizzazione siti e template in Joomla: www.christophermiani.it